Pubblicato da: boglia | 26 ottobre 2012

Diario primavera 2012

Con un po di ritardo arriva il diario lasciato nella primavera 2012.

Questi diario abbastanza inumidito mostra chiaramente i segni delle diverse e copiose piogge che ci sono state questa primavera, ma come al solito il tutto è sempre perfettamente leggibile.

Per questa volta ho visto alcune dediche in spagnolo, piuttosto rare, e la prima, fra tutti i diari, in arabo, quindi si può dire che sul monte Boglia ci arriva davvero gente da tutto il mondo.

Come al solito ci sono sempre diversi disegni e le dediche di chi è arrivato in cima per la prima volta o per la centesima volta, e senza mai annoiarsi.

Per questa volta in ultima pagina è stato messo un aforisma extra, andatelo a vedere.

Infine saluto lo yeti ritratto su una delle pagine e che potrebbe abitare negli scoscesi ed impenetrabili boschi del monte Boglia, non che qualcuno lo incontri.

Qui sotto il link per leggere tutto il diario:

Lo slideshow

Link al Diario: http://www.flickr.com/photos/boglia/sets/72157631859370934/

e-mail: diario.monte.boglia@gmail.com

Creative Commons License

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: